Giovedì, 16 Gennaio 2020 09:55

Norme disciplinari per il personale dell'Area Dirigenza Medica, Veterinaria, Sanitaria e delle Professioni Sanitarie (C.C.N.L. del 19/12/2019)

In data 19 dicembre 2019 è stato sottoscritto il C.C.N.L. 2016-2018 Dirigenza Sanitaria applicabile a tutta la Dirigenza Sanitaria (Medici, Veterinari, Dirigenti Sanitari e Dirigenti delle Professioni Sanitarie).

Il Capo X del suddetto C.C.N.L. regolamenta la responsabilità disciplinare e, pertanto, con la sua entrata in vigore cessano di avere efficacia  gli artt. 5 e ss. del CCNL integrativo  del 6 maggio 2010 relativamente alla Dirigenza  dell’Area IV e dell’Area III  con riferimento alla sola Dirigenza Sanitaria e delle Professioni Sanitarie.

Restano, pertanto, in vigore le disposizioni di cui agli artt. 5 e ss. del CCNL del 6 maggio 2010 relativamente alla Dirigenza Professionale, Tecnica e Amministrativa, nel combinato disposto con gli artt. 55 e ss. del D.Lgs. n. 165/2001 e ss.mm.ii. con particolare riferimento alle innovazioni introdotte dal D.Lgs. n. 75/2017.

 

C.C.N.L. 2016-2018 Dirigenza Sanitaria (Medici, Veterinari, Dirigenti Sanitari e Dirigenti delle Professioni Sanitarie)

Titolo III - Rapporto di lavoro

Capo X - Responsabilità disciplinare

 

Letto 843 volte Ultima modifica il Martedì, 21 Gennaio 2020 09:31