Costi contabilizzati

Siti di archivio
Cesena
Forlì
Ravenna
Rimini

 

I costi contabilizzati per livelli di assistenza sono rilevati annualmente dalle aziende sanitarie nel cosiddetto "Modello LA".

Le righe del modello fanno riferimento alle tre macroaree previste dal D.P.C.M. 29 novembre 2001:

  • Assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro
  • Assistenza distrettuale
  • Assistenza ospedaliera

Le colonne, invece, alle macro tipologie di costo:

  • CONSUMI E MANUTENZIONI DI ESERCIZIO SANITARI: costi dei beni sanitari sostenuti per l'erogazione della prestazione. Es. medicinali, emoderivati, vaccini, dispositivi medici, reagenti etc.
  • CONSUMI E MANUTENZIONI DI ESERCIZIO NON SANITARI: costi dei beni non sanitari sostenuti per l'erogazione della prestazione. Es. acquisto di materiali di pulizia, cancelleria, supporti informatici, materiale per la manutenzione etc.
  • PRESTAZIONI SANITARIE: Es. assistenza protesica, rette per strutture residenziali e semiresidenziali, prestazioni infermieristiche etc.
  • SERVIZI SANITARI PER EROGAZIONE PRESTAZIONI: Es. rimborsi, assegni e contributi sanitari.
  • SERVIZI NON SANITARI: Es. Servizio di pulizia, lavanolo, formazione, assicurazioni, utenze , noleggi etc.
  • PERSONALE (SANITARIO, PROFESSIONALE, TECNICO, AMMINISTRATIVO): costi sostenuti per il personale dipendente.
  • AMMORTAMENTI: costi per l'ammortamento di impianti, macchinari, mobili, arredi etc.
  • SOPRAVVENIENZE/INSUSSISTENZE: costi straordinari non prevedibili in esercizi precedenti attribuibili alla erogazione della prestazione.
  • ALTRI COSTI: es. imposte e tasse a carico Azienda, perdite su crediti, interessi passivi, svalutazioni, IRAP, IRES etc.
Mercoledì, 31 Maggio 2017 08:05

Modello LA2016

  • Anno 2016
Ultima modifica il Mercoledì, 31 Maggio 2017 08:10
Mercoledì, 01 Giugno 2016 09:55

Modello LA2015

  • Anno 2015
Martedì, 21 Luglio 2015 06:59

Modello LA 2014

  • Anno 2015